I colori delle fioriture in casa


7 min letti

Chi non è sensibile ai colori della Natura? Portandoli in casa possiamo rallegrare qualsiasi ambiente. Per ottenere degli effetti cromatici delicati si possono accostare fiori con sfumature dello stesso colore; per un effetto allegro usate più colori e con sfumature differenti mentre per un effetto più forte  si possono scegliere colori complementari come il giallo e il viola, il turchese e l'arancione, blu e giallo...

Come al solito prima di acquistare una pianta fiorita da portare in casa è necessario pensare all'ambiente nella quale sarà inserita. Ci sono piante delle quali la parte più colorata non è necessariamente dai fiori in alcune sono le brattee o le spate, le foglie modificate che circondano il vero fiore  come nella stella di Natale e nell'anturio. 

In altre il colore è dato dalle bacche e dai frutti che appaiono dopo che i fiori sono appassiti come nel peperoncino ornamentale e nella Nertera  granadensis.

Ecco qualche dritta sulle piante da scegliere in base alle sfumature cromatiche che desideriamo comporre.

COMPOSIZIONI BIANCO, CREMA, GIALLO

Lo spatifillo con la sua spata bianca che diventa verde chiaro con il tempo e che si adatta bene in qualsiasi ambiente della casa.

La pervinca del Madacascar, ha fiori bianchi con un centro rosso carminio si trovano anche rosa o completamente bianchi, da usare in gruppo con altre piante o riunite in ciotole o cestini.

La begonia elatior  dai fiori doppi che si trova nei colori bianco, giallo ma anche in molte altre tinte crea un effetto maggiore se raggruppata con altre piante dello stesso colore. 

La begonia semperflorens nana dai piccoli fiori bianchi, rosa o rossi si presta a creare belle composizioni riunita in gruppo con piante simili o a piante con fogliami esotici e colorati.

La primula obconica  dal fiore bianco candito con la parte centrale verde anche se ne esistono anche rosa, rosso e malva. La pianta si presta ad essere disposta da sola o raggruppata  in una ciotola insieme ad altre con sfumature  diverse.

La stella d'Italia o campanula isophylla  dai fiori bianchi a stella anche in varie gradazioni lilla. Si possono creare delle belle composizioni  sia di un unico colore o con tocchi di azzurro sistemati in ciotole o cestini appesi.

Il crisantemo o Chrysanthemum  morifolium ibrido  giallo ha fiori che ricordano delle margherite anche se è disponibile in molte colorazioni.

La thunbergia alata  che ha fiori di un giallo e arancio brillante con la parte centrale di colore scuro. Si possono fare arrampicare su tutori o altre piante per creare delle cascate di fiori.

Il peperoncino ornamentale o capsicum annuum i cui frutti possono essere gialli, arancio e rossi con i quali è possibile creare cestini da tavolo molto allegri.

La kalanchoe gialla che ha foglie carnose e fiori duraturi  anche arancioni, rosa e rosso si prestano per essere utilizzati per la composizione di cesti decorativi che amano la luce.

COMPOSIZIONE  ARANCIO E ROSSO

Oltre alle specie alle quali ho accennato prima e che si presentano anche in queste due colorazioni 

La glossinia  con fiori rossi, bianchi e viola a tromba ideali per composizioni in cestini.

La guzmania che ha brattee scarlatte che circondano piccoli fiori bianchi. Si prestano ad essere raggruppate in un unico vaso o disposte in modo simmetrico.  

L'abutilo rosso dai fiori scarlatti rossi ma non solo. Le composizioni più riuscite sono formate dal raggruppamento di questa pianta in più colori.

L'ibisco rosa di Cina con grandi fiori rosso scuro ma anche bianchi, rosa e arancione. Da soli o in gruppo non passano sicuramente inosservati.

L'impaziens con fiori singoli rossi, rosa scuro, bianchi, arancioni e bicolori riunite in un unico cestino o in cestini appesi creano un delicato tocco di colore.

La nertera  è una pianta ricoperta da bacche come perle di colore arancio scuro ideali per formare composizioni per ripiani o tavoli bassi.

COMPOSIZIONI ROSA, MALVA E PORPORA

Oltre ad alcune specie citate in precedenza aggiungerei

L' anturio con la sua spata color salmone che circonda la spiga floreale ideale per creare composizioni con più piante riunite.

La jacobinia con i suoi fiori bianchi che spuntano compatte da brattee rosa. L'ideale è raggrupparle in un cestino per creare una delicata macchia di colore.

La violetta persiana composta da piccoli fiori lilla con la parte centrale gialla, ideale per composizioni di ciotole o unite a gruppi di fiori  gialli. 

Il plumbago auriculata con infiorescenze composte da piccoli fiori lilla o  bianchi è ideale fatta crescere attorno ad un supporto.

La violetta africana può avere fiori rosa, viola, blu o bianchi si prestano a composizioni miste in ciotole da appoggiare su ripiani o tavoli.

L' aechmea ha fiori azzurri di breve durata che spuntano  da brattee rosa possono essere lasciate da sole ma ancora meglio se inserite in ricche composizioni.