Warhol on Basquiat


Il complesso rapporto tra Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat ha sempre affascinato il mondo dell’arte. In un’epoca in cui Warhol era già famoso in tutto il mondo come icona della Pop Art e della turbolenta vita notturna newyorkese, Basquiat era un talento emergente che arrivava dalla street-art downtown. Insieme, i due artisti diedero vita a una sinergia personale e professionale elettrizzante. Prolifico documentatore del mondo che lo circondava, Warhol scrisse diffusamente e scattò molte immagini della sua amicizia con Basquiat sullo sfondo della New York degli anni Ottanta, un bagaglio di informazioni che rivela tutta la profondità emotiva del loro rapporto ma anche le tante ambiguità, le divergenze e le complessità. Realizzato in collaborazione con la Andy Warhol Foundation e la Jean-Michel Basquiat’s estate, questo libro racconta il rapporto tra i due artisti attraverso centinaia di fotografie inedite che ritraggono Basquiat insieme a una dinamica cerchia di personaggi che includono Madonna, Grace Jones, Keith Haring e Fela Kuti. Gli scatti sono accompagnati da brani dei leggendari diari di Andy Warhol, opere d’arte eseguite in collaborazione e un gran numero di biglietti, cartoline e documenti dell’epoca. Toccante, intimo e a tratti sardonico, Warhol on Basquiat getta uno sguardo voyeuristico sulla vista di due delle più brillanti stelle del panorama dell’arte contemporanea. “Ha paura di essere solo un fuoco di paglia, ma io gli ho detto di non preoccuparsi: non lo sarà.” – I diari di Andy Warhol Il curatore: Michael Dayton Hermann ha conseguito un MFA allo Hunter College, dove ha studiato teoria dell’arte con l’artista concettuale Robert Morris. Artista multidisciplinare, dal 2005 Hermann è direttore del settore licenze presso la Andy Warhol Foundation, dove ha sviluppato progetti di alto profilo tra cui collaborazioni con Calvin Klein, Dior, Comme des Garçons, Supreme, Absolut, e Perrier. Ha inoltre collaborato con TASCHEN a due precedenti pubblicazioni da lui stesso ideate: Andy Warhol: Polaroids 1958–1987 e Andy Warhol: Seven Illustrated Books 1952–1959. La collezione: Fondata nel 1987 secondo le volontà dell’artista, la Andy Warhol Foundation si è affermata tra le principali fondazioni nel settore dell’arte contemporanea negli Stati Uniti, con donazioni che ammontano a oltre 200 milioni di dollari a supporto della creazione, presentazione e documentazione delle arti visive contemporanee – in particolare per quanto riguarda opere sperimentali, scarsamente riconosciute o di natura controversa. Il suo impegno volto a tutelare e consolidare il lascito creativo del suo fondatore garantisce che lo spirito inventivo e aperto di Warhol possa continuare a ispirare il mondo delle arti visive ancora per molte generazioni a venire.


47.50 50.00(-5%)
  • Spedizione:  
  • Politica di Restituzione: Diritto di recesso (d.lgs. 206/2005) Una volta ricevuto l'acquisto il cliente ritiene che non sia conforme alle sue aspettative potrà recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, avvisando entro e non oltre 8 giorni, dal momento della consegna dell'acquisto, il nostro ufficio. Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (compilare modulo allegato in fondo alla pagina) Importante è che la comunicazione e la restituzione avvengano entro e non oltre 14 giorni dalla consegna dell'acquisto da parte del corriere. Le spese di spedizione per il recesso sono a carico del cliente e non verranno rimborsate. Una volta rientrato in sede il libro non deve risultare danneggiato (ammaccato, strappato, macchiato, piegato, ...) perché, in questo caso, non potremo riconoscere il rimborso totale della cifra pagata per acquistarlo. Effetti del recesso Se il cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati i pagamenti relativi al suo acquisto solo se integri. Detti rimborsi saranno emessi a seguito di una nostra autorizzazione. Il termine è rispettato se · il cliente restituisce i beni prima della scadenza dei 14 giorni, da contare a partire dalla consegna dei suddetti da parte del corriere, ed entro i quali dovrà provvedere ad avvisare il nostro ufficio con richiesta scritta · l'acquisto non dovrà presentare nessun danno


Ulteriori informazioni