Monet, Cézanne, Van Gogh... Capolavori della Collezione Emil Bührle


Una selezione di capolavori provenienti da una delle collezioni private più prestigiose al mondo Appassionato di arte francese del XIX secolo e inizio del XX, l’industriale zurighese Emil Georg Bührle (1890-1956) ha costituito una delle più importanti collezioni private di pittura europea. La Collezione Bührle riunisce i dipinti dei più importanti artisti dell’Ottocento e Novecento, in particolare dei principali rappresentanti dell’impressionismo e del post-impressionismo, da Monet, Cézanne e Renoir a Gauguin e Van Gogh. Emil Bührle ha effettuato la maggior parte delle acquisizioni tra il 1951 e il 1956; il tema principale della collezione è la graduale evoluzione della nuova libertà artistica, fondamento dell’arte moderna. La famiglia del collezionista nel 1960 ha istituito una fondazione che riunisce una selezione rappresentativa di circa 200 dipinti e sculture, che ha aperto al pubblico. Pubblicato in occasione della straordinaria mostra a Lugano, Monet, Cézanne, Van Gogh…Capolavori della Collezione Emil Bührle mette in relazione le opere dell’impressionismo con esempi emblematici della pittura dei secoli precedenti, rispettando in questo modo le volontà collezionistiche di Emil Bührle, che selezionò attentamente le proprie opere al fine di costruire una collezione capace di evidenziare il legame tra l’arte degli impressionisti e quella dei loro precursori e successori.


33.25 35.00(-5%)
  • Spedizione:  
  • Politica di Restituzione: Diritto di recesso (d.lgs. 206/2005) Una volta ricevuto l'acquisto il cliente ritiene che non sia conforme alle sue aspettative potrà recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, avvisando entro e non oltre 8 giorni, dal momento della consegna dell'acquisto, il nostro ufficio. Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (compilare modulo allegato in fondo alla pagina) Importante è che la comunicazione e la restituzione avvengano entro e non oltre 14 giorni dalla consegna dell'acquisto da parte del corriere. Le spese di spedizione per il recesso sono a carico del cliente e non verranno rimborsate. Una volta rientrato in sede il libro non deve risultare danneggiato (ammaccato, strappato, macchiato, piegato, ...) perché, in questo caso, non potremo riconoscere il rimborso totale della cifra pagata per acquistarlo. Effetti del recesso Se il cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati i pagamenti relativi al suo acquisto solo se integri. Detti rimborsi saranno emessi a seguito di una nostra autorizzazione. Il termine è rispettato se · il cliente restituisce i beni prima della scadenza dei 14 giorni, da contare a partire dalla consegna dei suddetti da parte del corriere, ed entro i quali dovrà provvedere ad avvisare il nostro ufficio con richiesta scritta · l'acquisto non dovrà presentare nessun danno


Ulteriori informazioni