1 min letti
PIGMENTI di Lea Ceramiche

"Ideata per restituire la bellezza della materia ceramica colorata su grandi superfici ultrasottili, la nuova collezione Pigmenti, nata dalla collaborazione con l’architetto e designer Ferruccio Laviani è stata protagonista assoluta dello stand di Lea Ceramiche

Accanto a Pigmenti, le lastre di Slimtech Anthology, calibrata fusione di marmi e pietre, la proposta di Bio Attitude, essenza naturale di raffinata rusticità, e Masterpiece, alfabeto di colori e materia, hanno raccontato la capacità del brand di interpretare le ultime tendenze nelle superfici. 

Il tutto corredato da un traguardo straordinario raggiunto da Lea Ceramiche e Panariagroup: le lastre ultrasottili in Slimtech sono il prodotto ceramico più sostenibile al mondo!

Non solo richiedono meno materie prime, meno energia e minori consumi di acqua ma oggi sono anche 100% Carbon Neutral.

Fulcro della collezione è lo studio del colore, realizzato attraverso una struttura fine di pigmenti stratificati che esaltano il valore materico delle lastre in Slimtech 3plus, conferendo profondità e dinamicità. 

Ricca di formati e spunti decorativi, Pigmenti prevede 12 nuance contemporanee a servizio di un’anima hi tech: grazie alle lastre ultrasottili di soli 3,5 mm di spessore, diventa una seconda pelle ceramica che può addirittura essere curvata e rivestire non solo pareti interne ed esterne, ma anche arredi e volumi architettonici. Ispirati alle cromie naturali e al tempo stesso alle nuance più ricercate, i colori di Pigmenti spaziano dall’ocra, alla terra, passando a colori più freddi, come il verde e il blu, fino ai neutri e i grigi. Colori pensati per essere facilmente combinati tra loro, oltre che alle altre collezioni del brand, così da consentire massima libertà espressiva e personalizzazione".