Attrezzatura per pulire


1 min letti

Prima di iniziare a pulire dobbiamo procurarci l'attrezzatura necessaria. Sono oggetti che in genere abbiamo già in casa ma indispensabili per ottenere il massimo dai prodotti detergenti che ci faremo. Serviranno 

  • spazzole, in commercio ve ne sono di diversa dimensione e con setole sia morbide che rigide.Vanno bene tutte ma l'importante è distinguerle in base all'uso e alle macchie
  • spugne, serviranno spesso soprattutto nei trattamenti  delle superfici. Le migliori sono quelle in melammina
  • vaporizzatori ogni prodotto avrà il suo
  • piumini meglio se con il manico estensibile, per raggiungere anche i punti più alti o difficili, e lavabili
  • panni in microfibra in poliestere e nylon perché non lasciano pelucchi ed aloni, sono economici e si possono lavare più volte
  • vasi di vetro con coperchio per contenere le sostanze che ci serviranno per fare i nostri prodotti. Ricordarsi di applicare sempre un'etichetta per evitare di confonderli
  • etichette che serviranno a indicare la data ed il  tipo di composizione del prodotto
  • scopa e spazzolone
  • secchio ne servono almeno due: uno per la preparazione del prodotto schiumoso e uno per gli stracci
  • imbuto utile per travasare i prodotti fatti in casa nei flaconi
  • straccio per pavimenti meglio uno in spugna ed uno in microfibra che potrà essere lavato e riutilizzato molte volte