4 min letti
Design giocoso di Qeeboo

Il designer Stefano Giovannoni nel 2016, in occasione del Salone del Mobile di Milano, presentò con il marchio Qeeboo, 25 prodotti acquistabili solo online dalla linea provocatoria, giocosa, ironica e divertente.

Sono arredi frutto della fantasia del fondatore, famoso per le fortunate collaborazioni con marchi prestigiosi, e per l’approccio pop al design.

Sono allo stesso tempo prodotti funzionali ma anche capaci di suscitare emozioni e stimolare la fantasia. Sono pezzi inediti che ognuno può interpretare seguendo la propria sensibilità, o ibridi che si prestano ad innumerevoli utilizzi.

Le collezioni Qeeboo sono realizzate in materiale plastico modellato in stampi a iniezione, e sono il risultato di accurate ricerche estetiche e tecnologiche.

Le proposte comprendono sedute, complementi d'arredo e oggettistica. 

La sedia da giardino Rabbit è  il prodotto rappresentativo della campagna di lancio del marchio.

Ha la forma di coniglio stilizzato, ed è stata pensata per sedersi appoggiando la schiena alle orecchie, che fungono da schienale, o per mettersi a cavalcioni.

E' una sedia per bambini e per adulti sognatori, un riuscito incrocio tra un giocattolo e un arredo comune. Realizzata in polietilene, Rabbit può essere usata anche outdoor, ed è disponibile nelle versioni Rabbit Baby, in 11 varianti di colore, e nella versione Illuminata Rabbit Lamp, alimentata con presa elettrica o con batteria ricaricabile.

Sono disponibili anche due versioni con finiture particolari, Rabbit Metal e Rabbit Metal Baby, in polietilene metallizzato nei colori nero, argento, ottone e bronzo, Rabbit Velvet e Rabbit Velvet Baby, in polietilene effetto velluto declinato in sei colori vivaci. 

Firmata da Nina Zupanc, la sedia Ribbon, realizzata in polipropilene e stampata in un unico pezzo. Lo schienale riprende la forma di un fiocco dalla linea essenziale. E' disponibile nei colori nero, rosa e bianco. Mentre la versione Ribbon Metal è declinata nei colori oro, argento e oro rosato. 

Stessa leggerezza ed essenzialità caratterizzano la sedia Loop, impilabile del duo svedese Sofia Lagerkvist and Anna Lindgren, titolari dello studio Front.

In questo caso lo schienale si avvolge intorno alla seduta disegnando degli anelli che conferiscono alla sedia una forma asimmetrica molto particolare.

E' proposta in polipropilene, stampata ad iniezione in un unico pezzo, come molti prodotti Qeeboo. Tecnica complessa che permette di creare qualsiasi forma. Disponibile in 4 colori e anche nella versione con cuscino integrato.

Filicudi è una poltrona che si presta perfettamente ad essere inserita all'aperto e negli interni. La caratteristica forma è stata ispirata da una tipica pianta mediterranea: il fico d’india.

Disegnata dall’artista e scenografo Marcantonio, la poltrona Filicudi mescola arte e design, come tutte le creazioni di questo giovane talento.

Seduta e schienale sono realizzate in unico pezzo costituito dalle pale del fico d’india disposte in una forma concava. la base ha 4 sostegni in metallo. 

La poltroncina Pupa, disegnata da Andrea Branzi, ha un volume avvolgente e sensuale. Nonostante sia costituita da una scocca dalle dimensioni generose risulta leggera grazie alla sottile struttura ottonata che la sostiene. E' disponibile in 4 colori di tendenza, anche nella versione Pupa outdoor con base in metallo cromato.

La coppia Job Smeets e Nynke Tynagel si è sbizzarrita nella creazione di oggetti dal forte impatto estetico, come lo squalo dalle fauci spalancate dall’evocativo nome Killer, che nasconde un portaombrell.

Lo sgabello Ming, in coppia con il vaso da giardino Ming, in polietilene metallizzato, nei quali è stata reinterpretata la linea classico del vaso cinese, antico simbolo della cultura orientale.

Il pezzo forte di Studio Job resta la collezione Mexico, con la sua forma di teschio, può essere utilizzato come sgabello da giardino, tavolino, lampada da terra per esterni nella versione illuminata o un vaso da giardino nelle due versioni semplice o illuminata. E' in polietilene, disponibile in 4 colori, nelle finiture metallizzate e velluto, e nella nuova edizione che riproduce la finitura arrugginita.

Kong disegnata da Stefano Giovannoni riprende la forma di un gorilla, un’icona cinematografica, e viene trasformato in portalampada, con il braccio teso a reggere una pila elettrica. 

La lampada Giraffe in Love disegnata da Marcantonio, racchiude la funzione di oggetto onirico e lampada da terra dalla linea surrealista. Realizzata in vetroresina, è alta 4 metri e regge un sontuoso lampadario a gocce in stile Maria Teresa. 

E' disponibile anche come lampada da parete, lampada da tavolo nella versione XS e in versione outdoor. 

COLLEZIONE 2022