Antonio Lupi e il Cristalmood


1 min letti

"Un elemento naturale che modifica la sua forma nel tempo, un volume che si plasma, si trasforma e si ricompone per trovare un’immagine definitiva, liquefatta ma solidificata allo stesso tempo. Sono gli stati dell’acqua e la sua immagine fluida a descrivere il concept di Aura e Astro, i due nuovi lavabi freestanding disegnati da Marco Piva per Antonio Lupi"

Il Cristalmood è un materiale ricco di riflessi e di energia” - dichiara Andrea Lupi, CEO della azienda di famiglia Antoniolupi - “resistente come la pietra e trasparente come il cristallo, questa resina ha permesso  di sviluppare forme e trasparenze che sarebbero state impensabili con qualsiasi altro materiale."

Si tratta di una resina ecosostenibile, durevole nel tempo, riciclabile, rigenerabile e resistente. La colata avviene manualmente negli stampi. Una volta raggiunta la consistenza necessaria, il lavabo viene estratto dallo stampo e rifinito manualmente tramite carteggiatura a mano che contribuirà ad eliminare le eventuali imperfezioni sia all'interno che all'esterno del manufatto.  Il risultato è un blocco unico con nuance nel colore e piccole bolle che renderanno il prodotto unico e irripetibile.

ASTRO

AURA

Un lavabo free-standing dalla forte personalità e  presenza scultorea che definisce la gerarchia dell’ambiente, totem assoluto che acquisisce ulteriore fascino e un’aurea magica grazie alla possibilità di retroilluminazione del materiale rendendolo vibrante di luce e riflessi che si diffondono a tutto lo spazio.‎ Il lavabo è dotato di scarico a pavimento ed è disponibile in diversi colori .‎


BOLGHERI è un altro prodotto dall'azienda Antonio Lupi concepito sempre nel rispetto della ecosostenibilità a partire dal basamento che è realizzato con il recupero del sughero, incollato con resine  e poi rifinito a mano per ottenere un effetto tattile morbido. Il bacino è in Cristalmood. E' un progetto che gioca con le materie, con i colori, con le texture e soprattutto con i contrasti.