Corian Solid Surface


2 min letti

Il CORIAN , marchio di fabbrica, e messo sul mercato da DU PONT negli anni '60 è sinonimo  di materiale composito solido e dalle molteplici qualità. Le superfici in Corian, conosciute con il nome di solid surface DuPont Corian sono materiali sicuri e a basso contenuto di VOC (Volatile Organic Compounds) cioè di composti organici volatili. Sono costituite da 1/3 di resina acrilica e da 2/3 di minerali naturali che, in seguito al processo di polimerizzazione, diventano un unico materiale chimicamente stabile, riducendo al minimo l’impatto sulla qualità dell’aria negli ambienti interni. Può essere prodotto in lastre e forme prestampate per numerose applicazioni in ambienti pubblici ma soprattutto domestici. 

E' particolarmente adatto ad essere utilizzato sia nelle cucine quanto nei bagni dove l'igiene è importante e l'assenza di giunti ne facilita la pulizia. Essendo colorato in massa, i colori e i disegni non mutano a differenza di quanto accade per altri materiali costituiti da fogli compositi. 


Quello che si può realizzare con Corian Solid Surface è impossibile da elencare. Si possono creare strutture monolitiche come colonne, pareti o sculture,  piani d’appoggio per cucine o bagni, tavoli a cui dare una forma particolare e personalizzata, scritte, decorazioni e opere innovative, oggetti di design. Grazie alla sua plasmabilità in infinite forme, il Corian lascia ancora ampia libertà progettuale. In combinazione con  fonti luminose sono stati per creati suggestivi effetti di trasparenza e di profondità, oppure, grazie all’utilizzo combinato con tecnologie a fibre ottiche, può diventare uno schermo, con possibilità di integrare i controlli dei sistemi multimediali per la domotica.

Usato da solo può dare un aspetto etereo e fluido agli spazi, ma è perfetto anche se abbinato ad altri materiali, anzi ne esalta le finiture e le texture grazie al contrasto con la sua superficie liscia e neutra.

Caratteristiche 

  • prodotto  in più di 100 colorazioni, dai toni naturali e neutri a quelli brillanti e saturi, bianco e nero
  • può essere inciso, fresato, bucato, sagomato, termoformato e intarsiato  come il legno 
  • le lastre possono essere riprodotte in tutti i colori 
  • non è tossico, è ipoallergico, antibatterico e a temperature normali non rilascia gas residui
  • non è poroso, è resistente, antimacchia e antiumidità
  • termoresistente e antiurto
  • non è freddo al tatto
  • durevole e se usurato può essere facilmente rimosso e sostituito
  • semitrasparente in alcuni colori e in lastre  in sezioni sottili 
  • è un materiale riciclabile

Finitura

  • ha una finitura satinata lucida che tende ad ammorbidirsi con l'uso
  • l'effetto lucido rimane uniforme se correttamente trattato
  • può essere pulito con uno straccio umido ma i liquidi vanno tamponati subito
  • non va messo a contatto con pentole o acqua bollente per evitare che si scolorisca
  • evitare di tagliare cibi direttamente sulla superficie
  • nel caso in cui dovesse segnarsi, macchiarsi, graffiarsi  la superficie però può essere levigata tornando come nuova.