Libreria BOOKWORM (1994)


2 min letti
25 Sep
25Sep

E' un progetto che sconvolge il solito concetto di libreria composto da montanti e ripiani e che RON ARAD propone con una linea serpeggiante e modulare.  

BOOKWORM  è frutto di una sperimentazione realizzata utilizzando una lastra d'acciaio e che RON concepì utilizzando dei ritagli di materiali riciclati.

Il progetto carpì subito l'interesse dell'azienda KARTEL pioniera in Italia nell'uso di materiali alternativi ed innovativi e messo sul mercato nel 1994.

L'anno successivo venne prodotta anche nell'alternativa colorata utilizzando polimeri termoplastico estruso flessibile senza comprometterne la resistenza.

La reazione positiva del mercato ha permesso  all'azienda di offrire subita la libreria BOOKWORM in una varietà di colori e dimensioni.

Una libreria sinuosa, che assume la forma desiderata, senza per questo comprometterne resistenza e funzionalità. Disponibile in tre diverse lunghezze e segnata da una serie di supporti ferma libro. BOOKWORM unisce flessibilità ed alta resistenza permettendo un carico di circa 10 kg per ogni supporto. 

E' diventata una icona riconoscibile dei suoi tempi!

Ron Arad studia  alla Jerusalem Academy of Art continuando gli studi all'Architectural Association di Londra.

Nel 1981 fonda lo studio di design  One Off e successivamente quello di architettura e design Ron Arad Associates

Per One Off produce nel 1989 la Little heavy chair, considerata una icona del design.

Ha progettato vari oggetti per  Kartel, tra cui la libreria Bookworm (1994) e la sedia FPE e per Bonaldo, tra cui RON-ALDODOWN con la quale ha vinto il  premio iF Design Award 2003. 

È stato capo del dipartimento prodotti di design al Royal College of Art di Londra dal 1997 al 2009. 

Nel 2008 cura  la progettazione del Museo del Bauhaus di Tel Aviv e con  Bruno Asa il Design Museum Holon (2010 Istraele).

Nel 2014 ha personalizzato la Fiat 500 che è stata presentata con il nome di 500 Ron Arad Edition ed è stata messa in produzione in serie limitata nel novembre dello stesso anno].

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.