Valorizzare un'apertura senza porta


2 min letti

Le porte sono utili ma non sempre indispensabili soprattutto quando lo spessore del muro si presta, come negli esempi che seguono, a soluzioni alternative. 

Gli appartamenti inseriti in costruzioni edificate nei secoli passati presentano muri piuttosto spessi perché la loro funzione era quella portante cioè dovevano sostenere l'edificio. Se si vive quindi in questo tipo di palazzi  o in antiche case di campagna e si decide di mettere in comunicazione fra loro alcune stanze  per migliorarne la funzionalità immancabilmente ci si trova a dover risolvere il problema estetico dello spessore della parete una volta abbattuto il muro . 

La soluzione più semplice può essere quella di intonacarlo e dipingerlo con lo stesso colore delle pareti perché non si veda più di tanto ma... osare spesso porta a risultati più interessanti, come negli esempi che seguono, dove quello che poteva apparire o essere percepito come un difetto in realtà diventa un pregio. 

Colorato di un bel rosa intenso, ripreso  nel colore dei sostegni del tavolo, in contrasto con il bianco delle  pareti, l'intradosso risulta  valorizzato. Un segno grafico che rende più attuale la zona giorno. 

Personale, allegra e vivace è la soluzione realizzata in questa zona giorno dove il colore dell'intradosso dell'arco, un verde oliva scuro, è stato ripreso, con un tratto grafico, per sottolineare la linea essenziale della scala a chiocciola in lamiera stampata e il contorno del vano del muro a destra. Un omaggio a Memphis e a  Sottsass.

In quest'altro esempio l'intradosso del passaggio è stato rivestito con del legno mentre le pareti sono state dipinte di un intenso  blu petrolio. La stanza appare intima e piuttosto elegante.  

In questo appartamento, al contrario, l'intradosso delle due aperture ha uno spessore meno importante. E' un appartamento moderno quindi costruito in modo tale che non siano le pareti a caricarsi del peso della costruzione e per questo meno spesse. In questo caso le due aperture sono state volute proprio per creare un elemento decorativo: sono state evidenziate grazie al contrasto del colore delle pareti e alla scelta di una finitura in legno chiaro che dà più enfasi ai due archi.

Oltre ad avvalerci del colore, del legno, del mosaico o marmo e simili  possiamo  ricorrere anche a materiali alternativi, più tecnologici e di facile posa come i pannelli in metallo che possono essere tagliati nel formato desiderato, hanno spessori ridotti, costi contenuti e l'effetto decorativo è assicurato! 

DE CASTELLI

DVNE

IDEAL WORK