Piani cottura ...per tutti i gusti!


5 min letti

Gli elettrodomestici utilizzati in cucina contribuiscono con l'arredamento a rendere questo spazio veramente funzionale. La tecnologia ha messo a punto diversi e molti prodotti che trasformano il momento della conservazione e della preparazione dei pasti in un' esperienza piacevole e anche condivisibile con altre persone. La scelta degli elettrodomestici avviene sempre in base alle abitudini, al numero di persone che compone il nucleo familiare e allo spazio a disposizione in cucina. Come per tutti i prodotti con ingombro si parla di dimensioni standard e nel caso dei piani cottura si può andare dai 30/35 cm di larghezza, composto da uno o due fuochi, ad un modello standard  con 3 o quattro fuochi di 60 cm fino ai prodotti di ultima generazione proposti anche per la cucina di casa con cinque o sei fuochi con un ingombro di 70/90 cm.

ELICA

Per le modalità di funzionamento possiamo scegliere fra tre diverse tipologie

  • piano cottura a gas direi un classico e forse il più utilizzato oltre ad essere il più economico ed oggi con l'introduzione di modalità di sicurezza anche affidabile. In genere sono proposti nel modello classico di 60 cm di ingombro con 4 bruciatori di differente diametro per una differente intensità di cottura. L'accensione della fiamma presenta un comando elettrico che tramite una termocoppia è in grado di bloccare la fuoriuscita di gas. Su questi piani cottura si possono utilizzate tutti i tipi di pentole perché la loro tipologia può essere rapido, ausiliare, a tripla corona e wok

ALPES INOX

Per il materiale con il quale è realizzato possiamo distinguere quelli in  acciaio inox anche con finiture colorate oppure on glass cioè  con i bruciatori   su una superficie in cristallo temprato o vetroceramica che conferisce alle cucine dal gusto tradizionale un tocco di eleganza.   

FOSTER   

ALPES INOX

  • piano cottura elettrico la soluzione ideale, affidabile e versatile, soprattutto quando non si disponga di allacci per il gas. Realizzato in un materiale di facile manutenzione e antigraffio il vetroceramica. Può essere alimentato da resistenze elettriche o alogene dotate di luci a infrarossi. Si presta bene ad essere inserito in cucine con isola  o per gli esterni e i tempi di cottura vengono notevolmente ridotti.  

GAGGENAU

FOSTER

  • piano cottura a induzione facili da utilizzare spesso si trovano già installati nelle cucine di ultima generazione con una installazione a incasso o filo top. E' un top efficiente da un punto di vista energetico e funzione grazie a delle particolari bobine posizionate al di sotto della superficie del piano spesso in vetroceramica che generano un campo magnetico che si converte in calore. Il calore prodotto non passa, come per i piani a gas o elettrici nell'aria disperdendosi, ma dalla pentola agli alimenti che possono così cuocersi. L'accensione viene attivata da sensori solo quando viene appoggiata la pentola. Nessuna accensione accidentale quindi. Altro dispositivo di sicurezza è il blocco dei tasti: premendo un apposito tasto, il pannello comandi viene bloccato così da prevenire accensioni accidentali. E' dotato anche della funzione booster, che fa aumentare il livello di potenza di una specifica zona cottura, riducendone i tempi di riscaldamento.  Ciò che colpisce è anche la superficie liscia, lucida e senza fiamma. Spesso questa tipologia presenta una cappa integrata che sostituisce quella posta al di sopra del piano cottura.

ELICA

FALMEC

SILVERLINE

GRUNDIG