3 min letti
Il pavimento... lo pulisce il robot

La pulizia del pavimento è un impegno spesso quotidiano che richiede tempo e attenzione.

La tecnologia moderna ha introdotto sul mercato da alcuni anni sistemi di pulizia che dovrebbero garantire cura e igiene nel risultato fra questi i robot aspirapolvere, aspirapolvere automatizzati che fanno praticamente tutto il lavoro da soli. 

Alcuni sono programmabili, altri dispongono di un telecomando, altri ancora non si fermano alle superfici piane ma sono in grado di salire e scendere le scale senza il nostro intervento. 

Il mercato ne propone in differenti tipologie quindi il punto è come scegliere, quali aspetti prendere in considerazione per acquistare il prodotto "giusto". 

Partiamo dalla superficie da pulire. Vi sono alcuni modelli di robot aspiratutto in grado di riconoscere il tipo di pavimento che si vuole pulire.

I modelli più costosi riescono a regolare automaticamente il programma di pulizia  quando passano da un tipo di superficie a un altra mentre sono in funzione. Se la casa ha una superficie unica cioè è rifinita con lo stesso tipo di pavimento si può tranquillamente scegliere anche un modello meno costoso ma ugualmente valido. 

L'estensione della superficie da pulire è un aspetto da non sottovalutare. Se le dimensioni dell'appartamento sono piccole è inutile acquistare un modello eccessivamente potente. Questo garantirà un buon risparmio di soldi ed energetico perché la ricarica dev'essere collegata alla corrente.

Materiali e spazzole  la cui quantità e qualità incidono non poco sul prezzo finale. 

La dimensione del contenitore  per lo sporco che dipende dalla superficie da pulire.

Se si ha una casa grande un serbatoio piccolo costringerà a doverlo svuotare più spesso. 

La rumorosità è un fattore importante sia perché dovendo il robot lavorare in nostra presenza o in un condominio potrebbe risultare fastidioso sia per noi quanto per gli altri. 

La dimensione ma soprattutto l'altezza del robot è fondamentale perché riesca a passare sotto tutti i mobili  di casa. 

In genere i modelli di aspirapolvere automatico sono capaci di catturare la polvere ma non tutti sono specializzati in un tipo di sporco che può essere fastidioso se resta sul pavimento come le briciole, i capelli e i residui piccoli di cibo. Quindi assicurarsi che il robot disponga si spazzole adatte per questa esigenza.

Una volta portato a casa prima di azionarlo è importante

  • sgomberare il pavimento da eventuali ostacoli come sedie, giocattoli, piante  
  • raccogliere eventuali residui di sporco più grandi per evitare che l’aspirapolvere si intasi o si surriscaldi e si blocchi o, ancora peggio, si rompa di conseguenza
  • pulire una stanza alla volta chiudendolo nella stanza stessa. In questo modo l'aspirapolvere potrà passare lungo tutta la superficie senza scaricarsi e  senza dover interrompere più volte la pulizia per andarsi a ricaricare o svuotare il contenitore dello sporco
  • finito l'utilizzo sarà necessario svuotare il contenitore dello sporco e pulire la spazzola
  • lasciare la base attaccata alla corrente per il ricarico della batteria.

 Quanto costa un robot aspiratutto?

Dipende dalle caratteristiche ovvero che

  • sia dotato o meno di display che segnali la carica del robot 
  • la ricarica già inclusa o meno nel prezzo
  • la quantità di programmi e la capacità di poter essere avviato a distanza anche quando si è  fuori casa grazie ad un comando regolabile tramite cellulare
  • abbia il sistema completo di raccolta polvere
  • vi siano presenza di sensori per riconoscere ostacoli anche come scale
  • abbia intelligenza. Quando si avvia un robot aspiratutto, questo fa un primo giro dell’ambiente nel quale dovrà lavorare e memorizza l’area da pulire e dove si trovano gli ostacoli; subito dopo, comincia la pulizia vera e propria che, in questo modo, è più accurata. Inoltre, ciò consente anche di evitare gli sprechi, in quanto il robot sa sempre da quale punto è già passato per pulire
  • abbia la capacità di riconoscere diversi tipi di pavimento e quantità di sporco.

Consiglio di leggere attentamente le istruzioni e le informazioni fornite al momento dell'acquisto!