Il Fanale BON TON


1 min letti

Gioielli, sculture, arte, eleganza, femminilità, vita quotidiana, memorie. Cristina Celestino ha amalgamato tutto questo progettando Bon Ton. 

Le lampada Bon Ton si collocano all'interno di uno scenario progettuale con forme semplici e materiali diversi che vengono sovrapposti disegnando lampade intese come pezzi di gioielleria.‎ Il sinuoso dettaglio in lego di rovere, i differenti volumi del diffusore, sapientemente declinato in numerose tinte pastello, ed il ricciolo di chiusura in ottone naturale, hanno reso Bon Ton un oggetto iconico.‎